Pieve Thò

E’ l’olio extra vergine di oliva estratto a freddo della cultivar Nostrana e di altre cultivar tipiche della zona Brisighellese. Aroma intenso fruttato verde, con profumi di erba fresca e ortaggi, al sapore si presenta pieno, pulito con una leggera nota dolce

FORMATI:

ML 250 -500-750 | LT 2 - 5

GUSTO:

Fruttato intenso

Olio extra vergine di oliva - Nostrana di Brisighella 80%

Cultivar:  “Nostrana di Brisighella” in prevalenza , unita alle altre varietà presenti nel territorio brisighellese.

Quest’olio corrisponde con le sue caratteristiche sensoriali a rendere al meglio l’annata olivicola del territorio . Collocazione Geografica degli uliveti: colline del brisighellese e Comuni limitrofi.

Raccolta: la raccolta è all’ invaiatura, avviene manualmente o con l’ausilio di piccoli attrezzi manuali: le olive cadono sulle reti e consegnate al frantoio in piccole casse arieggiate vengono molite tempestivamente.

Estrazione: il sistema di estrazione si avvale di una moderna tecnologia derivante dall’azione di un estrattore rotativo a velocità controllata e variabile elettronicamente, che agisce in relazione alla viscosità della pasta d’olive. Tutto il processo si attua a bassa temperatura.

Caratteristiche chimico organolettiche: è la linea base della nostra produzione, mantiene assolutamente le ottime caratteristiche che si ritrovano nei prodotti selezionati. Le caratteristiche chimiche sono sempre di livello eccellente, dovute principalmente all’integrità delle drupe e alla trasformazione effettuata con tempestività rispetto alla raccolta.

Sotto l’aspetto della composizione chimica l’olio presenta un contenuto elevato in acido oleico, una acidità e numero dei perossidi nettamente inferiore ai limiti di legge, indice di ottima qualità e conservabilità. Il prodotto è caratterizzato da un aroma intenso fruttato verde, con profumi di erba fresca e ortaggi, intensissimo quando è ancora giovane; al sapore si presenta pieno, pulito con una leggera nota dolce, i prodotti giovani presentono una nota piccante, tipica degli oli prodotti a latitudini superiori.

Abbinamenti gastronomici: Si consiglia di provarlo in cucina con ortaggi in genere, considerando però che eccelle sul cavolfiore, legumi e cereali bolliti. Indicato anche per le zuppe di fagioli e ceci.